Quando le cose sono semplici, lineari, trasparenti, le può capire anche un bambino di sei anni.

E allora perchè non riesco  a capire l’utilità, la logica, la linearità delle Primarie Milanesi?

Soprattutto perchè mi sembra un operazione opaca, contorta e oscura?